Much Loved

In questo primo appuntamento con la nuova stagione di Note d’Oriente, si parlerà di nuove prospettive con cui guardare alla guerra in Siria, sia nella musica, con la band dei Khebez Dawle, che nella tv, con la serie “Vietato in Siria”. Poi parleremo del tema della prostituzione in Marocco nel film “Much Loved” e dei festival musicali che si stanno svolgendo al momento a Tangeri in Marocco e Sidi Bou Said in Tunisia.

Playlist della puntata

Hindi Zahra – Silence

47SOUL – Don’t Care Where You From

Cairokee – Nas betru’us w nas betmout

Khebez Dawle – Belsharea’

Apo & the Apostles – Fil Zaman

Tinariwen –  Toumast Tincha

Maryam Saleh & Zeid Hamdan – Halawella

Photo credits: La Manouche Photographie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...